Gnocchi con gli spinaci

gnocchi-spinaci

Gli gnocchi con gli spinaci sono una delizia per il palato che unisce la consistenza morbida e avvolgente degli gnocchi di patate con il gusto fresco e leggermente amarognolo degli spinaci. Questo piatto è una scelta perfetta per chi desidera una ricetta saporita ma anche leggera e salutare.

Per iniziare, procuratevi degli spinaci freschi di ottima qualità. Prendete un mazzetto di spinaci e lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente. Metteteli poi in una pentola con acqua bollente salata per circa 5 minuti, fino a quando saranno ben cotti. Una volta pronti, scolateli bene e lasciateli raffreddare.

Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione degli gnocchi di patate. Lessate le patate con la buccia in acqua salata finché saranno tenere, quindi pelatele e schiacciatele con uno schiacciapatate. Lasciate raffreddare le patate schiacciate per qualche minuto.

A questo punto, prendete gli spinaci cotti e strizzateli con le mani per eliminare l’acqua in eccesso. Tritateli finemente con un coltello affilato o, se preferite, utilizzate un frullatore ad immersione per ottenere una consistenza più omogenea.

Unite gli spinaci tritati alle patate schiacciate e aggiungete farina, parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e una spolverata di noce moscata. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

A questo punto, sul piano di lavoro infarinato, formate dei piccoli cilindri con l’impasto e tagliateli a pezzetti di circa 2 cm. Con il dorso di una forchetta, fate delle leggere incisioni sugli gnocchi per renderli più porosi e permettere loro di trattenere il sugo.

Una volta che avrete formato tutti gli gnocchi, portate a ebollizione una pentola di acqua salata. Quando l’acqua bolle, calate gli gnocchi e lasciateli cuocere fino a che non saliranno a galla, indicando così che sono pronti. Scolateli con una schiumarola e teneteli da parte.

Preparate ora il condimento per gli gnocchi. In una padella, fate sciogliere del burro con una foglia di salvia e un pizzico di sale. Quando il burro sarà fuso e leggermente dorato, unite gli gnocchi scolati e saltateli per qualche minuto, in modo che si insaporiscano bene.

Servite gli gnocchi con gli spinaci caldi, cosparsi di formaggio grana grattugiato e accompagnati da una spruzzata di pepe nero macinato al momento. Questo piatto può essere arricchito con una spolverata di prezzemolo fresco tritato per un tocco di freschezza.

Gli gnocchi con gli spinaci sono un piatto completo e gustoso, ideale per tutte le stagioni. La loro consistenza soffice e il sapore dei sapori naturali degli spinaci e del formaggio grana li rendono irresistibili. Tra l’altro gli gnocchi con gli spinaci sono uno dei piatti preferiti della famosa Alessia Marcuzzi, come puoi leggere in questo articolo.

Provate questa ricetta e lasciatevi conquistare dal sapore delicato ma deciso degli gnocchi con gli spicaci, perfetti per un pranzo o una cena leggera ma gustosa.